BOLIVIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bolivia: leader opposizione civica, lunedì da Morales per "far firmare le dimissioni"
 
 
La Paz, 08 nov 19:24 - (Agenzia Nova) - Il presidente di una delle principali reti di opposizione al governo boliviano, Luis Fernando Camacho, ha annunciato che lunedì si recherà nel "Palazzo Quemado", sede del governo, per un nuovo tentativo di farsi firmare dal presidente Evo Morales la lettera di dimissione dall'incarico. "Non ci muoveremo fino a quando la lettera non verrà firmata e il presidente non si sarà dimesso", ha detto il leader del Comitato civico di Santa Cruz. Camacho ha detto che la sua sarà una azione "unica, totale e definitiva", e godrà dell'appoggio dell'altra sigla simbolo della protesta sociale, il Comitato nazionale di difesa della democrazia (Conade). La richiesta segue le denunce di presunte irregolarità costituzionali e frodi nelle elezioni generali del 20 ottobre, che potrebbero attribuire a Morales un quarto mandato alla guida del paese. Camacho aveva già tentato in settimana di consegnare la lettera, come parte di un'azione di protesta sempre più spinta, ma i simpatizzanti del governo gli avevano impedito di lasciare l'aeroporto di La Paz e costretto a fare ritorno a Santa Cruz. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..