BUSINESS NEWS
 
Business news: Cina, provincia Guangdong, Pil aumentato del 6,4 per cento in nove mesi
 
 
Pechino, 26 ott 21:00 - (Agenzia Nova) - Il prodotto interno lordo della provincia meridionale cinese del Guangdong è aumentato del 6,4 per cento su anno a 7.720 miliardi di yuan (1.090 miliardi di dollari) nei primi tre trimestri del 2019. Lo riferisce la stampa cinese. "L'economia del Guangdong ha mantenuto una stabilità complessiva, con la crescita dei principali indicatori economici mantenuta all'interno di un intervallo appropriato", ha detto Wang Liying, funzionario dell'Ufficio provinciale di statistica. Una ripartizione dei dati ha mostrato che la produzione del settore dei servizi è aumentata del 7,9 per cento, superando l'aumento del 3,8 per cento del settore primario e quello del 4,6 per cento dell'industria secondaria. Il mercato del lavoro ha confermato una tendenza stabile. Il tasso di disoccupazione registrato nelle aree urbane si attestava al 2,16 per cento alla fine di settembre, ben al di sotto dell'obiettivo di controllo annuale del governo del 3,5 per cento. L'investimento nelle immobilizzazioni è cresciuto dell'11,3 per cento rispetto all'anno precedente nei primi tre trimestri, mentre le vendite al dettaglio di beni di consumo sono aumentate del 7,8 per cento. Il Guangdong, una delle centrali economiche della Cina, ha registrato una crescita del Pil del 6,8 per cento l'anno scorso; la provincia ha fissato per quest'anno un obiettivo del 6-6,5 per cento per la crescita economica. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..