IMPRESE
Mostra l'articolo per intero...
 
Imprese: Bono (Fincantieri) a "La Stampa", unirci a Leonardo non crea valore (2)
 
 
Roma, 23 ott 09:34 - (Agenzia Nova) - "Noi capiamo e rispettiamo tutto. Ma come cittadini europei e come industria europea pretendiamo che ci sia un'attenzione maggiore nei confronti del mondo produttivo. I progetti industriali hanno delle scadenze, siamo stufi di attendere". Come procede, invece, il dossier Naval Group che prevede un accordo, sempre con i francesi, nel comparto militare? "Stiamo andando avanti molto bene. Fortunatamente in questo caso abbiamo un'incombenza in meno, visto che non dobbiamo attendere un via libera da parte dell'Autorità europea della concorrenza. Siamo decisamente avanti". Lo scorso luglio l'Ad ha lanciato un appello dicendo che Fincantieri, in Italia, non trova 6 mila addetti fra saldatori e carpentieri. Bono spiega che la ricerca procede in modo negativo, spiegando che ancora non sono stati individuati. "Speriamo di poterli trovare presto". A Fincantieri le commesse non mancano e in Italia gruppo avrebbe bisogno di nuovi spazi per costruire navi da crociera."Abbiamo molto lavoro, siamo richiesti in tutto il mondo: per la mancanza di aree ci stiamo attrezzando. In Romania, ad esempio, abbiamo convertito al mercato delle crociere uno stabilimento che operava nel settore offshore. Abbiamo cercato di fare del nostro meglio per trovare una soluzione e ci siamo riusciti con quello che abbiamo a disposizione". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..