ROMANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Romania: ministro Giustizia su relazione Mcv, necessario piano d'azione comune
 
 
Bucarest, 23 ott 10:04 - (Agenzia Nova) - La relazione sul Meccanismo di cooperazione e verifica (Mcv) per la Romania rende necessaria la convocazione d'urgenza della competente commissione nazionale per la stesura di un piano d'azione comune. Lo ha detto il ministro della Giustizia romeno, Ana Birchall, citata dall'agenzia d'informazione "Mediafax" dopo la pubblicazione della relazione Mcv per la Romania da parte della Commissione europea. "Il Rapporto Mcv critica l'attività della Sezione speciale per l'investigazione dei magistrati e raccomanda che venga chiusa", ha detto Birchall, secondo cui anche l'attività del Consiglio superiore della Magistratura (Csm) ha avuto una valutazione negativa da parte della Commissione europea. Nell'ambito della relazione di valutazione del Meccanismo di cooperazione e verifica, la Commissione Europea ha criticato la Romania per aver dovuto esprimere, in diverse occasioni, le sue preoccupazioni sullo stato di diritto. Nel documento si legge che le evoluzioni relative alla riforma nel campo della giustizia e la lotta alla corruzione in Romania nei primi mesi del 2019, hanno destato serie preoccupazioni per l'Esecutivo comunitario. (segue) (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..