CINA-ITALIA
 
Cina-Italia: Settimana della lingua, a Chongqing caffè letterario su “La Mandragola”
 
 
Pechino, 23 ott 09:44 - (Agenzia Nova) - Oggi l’Università Normale del Sichuan, a Chengdu, ha ospitato la lezione aperta “Le meraviglie dell’italiano: l’italiano dell’arte drammatica sul palcoscenico”, tenuta da Alessandro Lillacci, docente dell’ateneo. Nella stessa giornata, la Sala eventi del Consolato generale d’Italia a Chongqing, alle 18, ospiterà il caffè letterario “Perché un capolavoro? La Mandragola” di Niccolò Machiavelli, con una conferenza di Federico Sanguineti, professore ordinario di Filologia italiana presso l’Università degli studi di Salerno. Lo riferisce un comunicato del Consolato. Gli appuntamenti fanno parte del programma della XIX edizione della Settimana della lingua italiana nel mondo, che si è aperta lunedì 21 ottobre: un’iniziativa su scala globale mirata alla promozione dell’italiano come grande lingua di cultura classica e contemporanea. Nata nel 2001 da un’intesa tra la Farnesina e l’Accademia della Crusca, sotto l’Alto patronato del Presidente della Repubblica, la Settimana si è sviluppata di edizione in edizione, coinvolgendo, oltre agli Istituti italiani di cultura, anche ambasciate e consolati. Ogni edizione ruota intorno a un tema che serve da filo conduttore per conferenze, mostre, incontri con autori e personalità accademiche e tutte le altre attività programmate nell’ambito della Settimana. Questo il tema scelto per l’edizione 2019: “L’Italiano sul palcoscenico”.
(Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..