THAILANDIA-CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Thailandia-Cina: battuta d’arresto nel progetto per l’alta velocità ferroviaria (2)
 
 
Bangkok, 23 set 06:33 - (Agenzia Nova) - La società è una dei principali attori coinvolti nel progetto, uno tra i più ambiziosi legati alla Bri nella regione asiatica. La ferrovia, una volta ultimata, percorrerà la Thailandia da Nord a Sud, e si allaccerà a una infrastruttura simile in corso d’opera nel Laos, e da lì alla Cina. “Ci sono ancora domande aperte riguardo l’opportunità di accettare una offerta di finanziamento cinese, o raccogliere fondi domesticamente tramite l’emissione di debito in baht thailandesi”, riferisce la fonte citata da “Nikkei”. “Lo Stato non dispone dei fonti, perché sino a questo momento la spesa per l’opera è già stata assai superiore alle previsioni”, ha aggiunto la fonte. Il finanziamento dell’opera non sarebbe però l’unico ostacolo alla sua realizzazione: funzionari thailandesi coinvolti nei negoziati con la Cina riferiscono di divergenze riguardo chi debba farsi carico dell’onerosa supervisione dei lavori. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..