LIBIA
 
Libia: comando Haftar, colpiti magazzini e strutture militari all'aeroporto di Mitiga
 
 
Bengasi, 22 ott 08:58 - (Agenzia Nova) - L'aeronautica dell'Esercito nazionale libico (Lna) di Khalifa Haftar "ha effettuato nella notte un attacco aereo sui depositi di armi e strutture nella sezione militare dell'aeroporto di Mitiga, che sono state utilizzate dai gruppi armati, per immagazzinare attrezzature e missili di droni turchi". Lo ha detto il portavoce dell'Esercito nazionale, Ahmed al Mismari, in un comunicato stampa. Gli attacchi aerei hanno portato a enormi esplosioni nell’area interessata. Il portavoce delle forze fedeli al generale Khalifa Haftar, l’uomo forte della Cirenaica che assedia Tripoli dal 4 aprile scorso, ha aggiunto che il raid è frutto “del lavoro dei team di intelligence e di ricognizione delle Forze armate libiche, che sono stati in grado di rilevare e localizzare i siti stati utilizzati allo scopo di conservare le attrezzature e le munizioni utilizzate per i droni turchi". (Bel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..