COREA DEL SUD
Mostra l'articolo per intero...
 
Corea del Sud: procura emette mandato d’arresto per moglie ex ministro Cho (6)
 
 
Seul, 21 ott 07:15 - (Agenzia Nova) - Proprio in queste settimane, invece, il maglio della giustizia si è abbattuto sulla stessa amministrazione presidenziale in carica, e in particolare su Cho Kuk: stretto collaboratore di Moon che questi ha deciso di nominare ministro della Giustizia, nonostante le evidenze secondo cui il ministro avrebbe sfruttato la sua posizione di funzionario di alto livello per garantire l’ammissione della figlia a prestigiose università nazionali. Moon ha dichiarato che il governo deve essere “umile di fronte ai cittadini”, ed ha citato l’esigenza di esercitare un maggiore controllo sugli organi governativi che dispongano di potere eccessivo. “Le organizzazioni più potenti vanno sottoposte a controlli democratici più forti”, ha affermato il presidente sudcoreano, riferendosi alle procure giudiziarie, alla Polizia e all’agenzia nazionale del fisco. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..