USA-RUSSIA
 
Usa-Russia: Camera approva risoluzione per chiedere liberazione di Paul Whelan
 
 
Washington, 23 ott 00:50 - (Agenzia Nova) - La Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato ieri, 22 ottobre, una risoluzione che invita il governo russo a fornire prove di reati o altrimenti a rilasciare l'ex marine statunitense Paul Whelan. L'uomo è stato arrestato nel dicembre 2018 e da allora è tenuto in custodia in Russia con l'accusa di spionaggio. La risoluzione richiede alla Russia di "fornire accesso consolare senza restrizioni a Paul Whelan mentre rimane in detenzione" e garantire il giusto processo. Inoltre "esprime vicinanza" alla famiglia di Whelan. L'uomo che è anche cittadino del Canada, dell'Irlanda e del Regno Unito, ha sempre negato le accuse, sostenendo che Mosca si sta vendicando per le sanzioni imposte dagli Usa per le interferenze nelle elezioni del 2016. L'ex marine insiste sul fatto di essersi recato in Russia per partecipare al matrimonio di un amico. Se condannato, Whelan rischia sino a 20 anni di carcere. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..