CINA-USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina-Usa: Pechino chiede a Omc di sanzionare violazione pronunciamento su dazi
 
 
Pechino, 22 ott 06:19 - (Agenzia Nova) - La Cina ha chiesto all'Organizzazione mondiale del commercio (Omc) di imporre agli Stati Uniti una sanzione da 2,4 milioni di dollari, per aver violato una sentenza sulle tariffe sui prodotti cinesi durante l'amministrazione dell'ex presidente Barack Obama. Lo riferisce la stampa internazionale, che spiega che l'organo di risoluzione delle controversie dell'Omc valuterà il caso del 2012 il 28 ottobre prossimo. I giudici di appello dell'Omc hanno stabilito che gli Stati Uniti non hanno rispettato una sentenza sulle tariffe applicate ai pannelli solari cinesi, a torri eoliche e ai cilindri d'acciaio. Funzionari statunitensi hanno replicato che l'organismo ha trovato "l'interpretazione giuridica sbagliata in questa controversia". (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..