ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: accordo tra Russia e Serbia per costruzione Centro scienze nucleari a Belgrado
 
 
Mosca, 20 ott 10:01 - (Agenzia Nova) - La società nucleare statale russa Rosatom e il ministero della Serbia per le innovazioni e lo sviluppo tecnologico hanno firmato ieri un accordo di cooperazione per la costruzione del Centro di scienza, tecnologie e innovazioni nucleari a Belgrado. Lo ha reso noto Rosatom con una nota. L'accordo intergovernativo è stato firmato nell’ambito della visita del premier russo Dmitrij Medvedev a Belgrado. Il documento getta le basi legali per la stesura e la firma dei primi contratti. Il Centro disporrà di un reattore di ricerca sull'acqua pressurizzata multiuso con una capacità massima di 20 MW, dotato di tutti i sistemi, attrezzature, laboratori e altre strutture necessarie per operazioni sicure. Secondo Rosatom, il centro contribuirà a svolgere una serie di importanti compiti, tra cui la produzione di radioisotopi per scopi medici, industriali e agricoli. "Il Centro di scienza nucleare, tecnologie e innovazioni, che vorremmo costruire insieme in Serbia, è un progetto innovativo basato sulle tecnologie nucleari più avanzate. Il progetto si basa sulla nostra cooperazione a lungo termine in questo settore e sui legami tradizionali tra scienziati nucleari russi e serbia. Siamo determinati a iniziare a mettere in pratica questo progetto il più presto possibile", ha detto il direttore generale della società nucleare statale Aleksei Likhachev. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..