NORD MACEDONIA
 
Nord Macedonia: oggi Pendarovski riceve leader partiti dopo decisione Consiglio Ue
 
 
Skopje, 20 ott 09:29 - (Agenzia Nova) - Il presidente della Macedonia del Nord Stevo Pendarovski ha convocato per oggi i rappresentanti di vertice di tutti i partiti parlamentari per un incontro. L'esigenza di un incontro, spiega la stampa di Skopje, è stata avvertita dopo l'esito del Consiglio europeo dove, nonostante le aspettative, non è stato trovato un accordo sull'avvio dei negoziati di adesione all'Ue per la Macedonia del Nord e l'Albania. L'opposizione imputa al governo del premier Zoran Zaev questo "fallimento" e chiede le sue dimissioni accusandolo di aver persino cambiato il nome del paese senza ottenere il risultato voluto. Motivo per cui si è parlato di possibili dimissioni del premier. Un altro tema centrale del confronto potrebbe essere legato al percorso di riforme che il paese deve portare avanti, in particolare riguardo la Procura speciale intercettazioni. Ieri il primo ministro macedone, Zoran Zaev, ha chiesto che il paese vada ad elezioni anticipate dopo che il mancato via libera da parte del Consiglio europeo dei negoziati di adesione all’Ue per la Macedonia del Nord e l’Albania. Zaev ha definito la decisione presa dai capi di Stato e di governo come un “errore storico” sottolineando che il paese ha adempiuto a tutti i criteri richiesti dall’Unione e che “avremmo dovuto essere motivati”. In una conferenza stmapa, il primo ministro ha dichiarato che è stata compiuta “una grande ingiustizia verso di noi a Bruxelles”. (Mas)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..