SICUREZZA
 
Sicurezza: ministro Esteri Iran a Monaco, "l'era delle egemonie è finita"
 
 
Monaco, 18 feb 2018 13:41 - (Agenzia Nova) - L’era delle egemonie è finita, sia a livello regionale che globale. Lo ha detto il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, nel suo intervento alla Conferenza internazionale sulla sicurezza in corso a Monaco di Baviera. L’Iran, ha detto il ministro, “crede nell’opportunità di avere una regione forte piuttosto che un uomo forte nella regione”. Teheran “non vuole essere egemonico, perché l'era dell’egemonia è finita sia a livello regionale che globale”, ha detto Zarif, ribadendo la necessità di “aprire un dialogo per rafforzare l’architettura della sicurezza nella regione”. Per creare una regione forte “dobbiamo essere realistici, accettare le nostre differenze e muoverci verso concetti inclusivi”, ha detto Zarif, sottolineando la necessità di definire obiettivi comuni “nel rispetto di tutti”. Il ministro ha quindi parlato della necessità di aprire un dialogo per la regione del Golfo Persico, sul modello che ha portato alla firma dell’accordo sul nucleare. Un “forum da usare come strumento per far avanzare il dialogo a livello formale e informale nella regione”. Tutto ciò “potrebbe portare a un patto di non aggressione regionale”, ha detto Zarif, che ha incoraggiato le controparti a unirsi a questa proposta. Per troppo tempo, ha continuato Zarif, le potenze militari regionali e globali “hanno fatto scelte sbagliate dando la colpa all’Iran per le conseguenze delle loro scelte sbagliate”.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..