LIBIA
 
Libia: media di Mosca, giornalista e combattente russo ucciso in raid aereo
 
 
Mosca, 21 ott 20:16 - (Agenzia Nova) - Un giornalista e combattente russo di nome Evgenij Ilyubaev, originario di Ekaterinburg, sarebbe morto in Libia a seguito di un raid aereo. Lo riferisce l’agenzia di stampa russa "Ura" citando fonti tra i veterani del Donbass. Secondo queste ultime, Ilyubaev si sarebbe unito al personale della Compagnia privata di sicurezza Wagner, morendo in seguito durante un raid aereo. La morte dell'uomo Ilyubaev è stata confermata all’agenzia anche dagli abitanti del villaggio di Novoorsk, da dove proveniva. "Il funerale si è tenuto il 15 ottobre", hanno riferito all'agenzia collaboratori del servizio funerario Pamjat, che avrebbe organizzato la cerimonia di commiato, precisando che la tumulazione di Ilyubaev è avvenuta nel cimitero del villaggio di Krasnouralsk. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..