MEDIO ORIENTE
 
Medio Oriente: Iraq chiude frontiere con la Siria
 
 
Baghdad, 18 ott 13:20 - (Agenzia Nova) - L’Iraq ha chiuso i valichi di frontiera nelle vicinanze delle operazioni militari in Siria. Lo ha detto il ministro delle Migrazioni e degli sfollati, Nofal Baha Mousa, in un colloquio con l’inviato dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) in Iraq, Ayman Gharaibeh. "Tutti i punti di frontiera terrestri vicino ai combattimenti dopo l’invasione turca sono attualmente chiusi. Il governo iracheno sta monitorando da vicino il confine tra Siria e Iraq ed è una realtà di siamo consapevoli. Speriamo che il governo siriano aumenti la stabilità e il controllo sul suo territorio”, ha detto Mousa. Da parte sua, il rappresentante dell’Unhcr ha sottolineato che la crisi siriana richiede “cooperazione e coordinamento con tutte le parti per evitare qualsiasi emergenza". (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..