IRAQ
 
Iraq: premier curdo Barzani, “attendiamo da Baghdad passi seri su risoluzione dispute”
 
 
Baghdad, 16 ott 10:48 - (Agenzia Nova) - La regione autonoma del Kurdistan iracheno si aspetta che le autorità federali dell’Iraq intraprendano “passi seri” per la risoluzione delle dispute in sospeso tra le due parti. Lo ha dichiarato il primo ministro curdo, Masrour Barzani, durante un incontro a Erbil con una delegazione statunitense guidata dall’assisstente del segretario di Stato per gli Affari del Vicino oriente, David Schenker. Barzani ha spiegato che le autorità regionali hanno offerto “diverse raccomandazioni” per superare le questioni aperte con l’Iraq. Durante l’incontro sono stati anche discussi gli ultimi sviluppi in materia di sicurezza, con particolare riferimento al conflitto in Siria, dove lo scorso 9 ottobre la Turchia ha avviato l’operazione militare “Fonte di pace”. Il premier curdo ha espresso “seria preoccupazione” per gli sviluppi nel’area, sottolineando come le “violazioni” in corso possano portare a un ritorno dei terroristi dello Stato islamico. Barzani e Schenker hanno anche condiviso la necessità che la comunità internazionali assista il Kurdistan iracheno nell’accoglienza degli sfollati e dei rifugiati siriani fuggiti dalle violenze in corso. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..