BULGARIA
 
Bulgaria: vicepresidente Iotova inconra segretari generali di Consiglio d’Europa e Pace
 
 
Sofia, 19 ott 19:30 - (Agenzia Nova) - La vicepresidente della Bulgaria Iliana Iotova ha avuto a Strasburgo degli incontri separati con il segretario generale del Consiglio d'Europa Marija Pejcinovic Buric e con Wojciech Sawicki, segretario generale dell'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa (Pace). Lo ha reso oggi l'ufficio stampa della presidenza bulgara. Quest'anno il Consiglio d'Europa, che conta 47 Stati membri, celebra il suo 70mo anniversario. Al centro dei colloqui tra Iotova e Sawicki è stato il meccanismo di post-monitoraggio che è stato applicato alla Bulgaria da 19 anni. Iotova ha espresso la sua contrarietà con la pratica di aggiungere nuove osservazioni e requisiti alla Bulgaria in ogni nuovo rapporto, in quanto renderebbe il processo "un meccanismo senza fine". Iotova ha anche affermato che negli ultimi anni il monitoraggio da parte del Consiglio d'Europa replica in larga misura il meccanismo di cooperazione e verifica della Commissione europea che è stato applicato alla Bulgaria negli ultimi dodici anni. La prossima relazione post-monitoraggio del Consiglio d'Europa sulla Bulgaria sarà riesaminata dalla Pace nel giugno 2020. All'incontro con Buric, Iotova ha spiegato di essere a conoscenza della visione per lo sviluppo del Consiglio d'Europa. Le due parti hanno concordato sulla necessità di una maggiore unità da parte degli Stati membri dell'organizzazione. È stato inoltre osservato che i testi in base ai quali il Consiglio d'Europa lavora sono obsoleti.

(Bus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..