HONG KONG
Mostra l'articolo per intero...
 
Hong Kong: governo cerca soluzioni attraverso dialogo con le persone (4)
 
 
Hong Kong, 23 set 06:12 - (Agenzia Nova) - La polizia di Hong Kong ha ribadito di attenersi a una serie di procedure standard per la gestione delle persone sotto custodia, nonché a rigide linee guida per l'uso della forza. "La polizia rispetta la privacy, la dignità e i diritti della persona sotto la custodia delle forze dell'ordine e dispone di una serie di procedure standard per la gestione della persona", si legge in una nota diffusa oggi dal Dipartimento delle pubbliche relazioni della polizia (Pprb). "In ogni caso in cui una persona in custodia della polizia abbia bisogno di cure mediche a causa di malattia o infortunio, l'ufficiale ha il dovere di organizzare il trasferimento al più vicino ospedale o clinica governativa", afferma il comunicato. "Una persona sotto la custodia della polizia sarà anche autorizzata a comunicare con altre parti, ad esempio per chiedere assistenza legale e contattare la propria famiglia, a condizione che nessun ritardo o impedimento irragionevole sia causato al processo di indagine o all'amministrazione della giustizia", si aggiunge. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..