COREA DEL SUD-GIAPPONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Corea del Sud-Giappone: Fukushima, Seul chiede intervento dell’Aiea (5)
 
 
Seul, 17 set 07:32 - (Agenzia Nova) - Il gestore della centrale nucleare Fukushima Daiichi, teatro del disastro di marzo 2011, fatica tuttora a far fronte al problema dell’acqua contaminata da sostanza radioattive presso i reattori danneggiati della centrale. Circa 18mila tonnellate di acqua altamente contaminata restano accumulati all’interno degli edifici dei reattori e nei silo di stoccaggio attorno al sito, scrive il quotidiano “Asahi”, nonostante il premier giapponese, Shinzo Abe, avesse dichiarato il problema sotto controllo già sei anni fa, nel settembre 2013. Lo scorso giugno l’Autorità per la regolamentazione del nucleare giapponese (Nra) ha sollecitato Tepco a fornire risposte credibili, a fronte del mancato calo del livello di acqua contaminata alla base dell’edificio del reattore n.3. Oltre all’acqua impiegata per raffreddare il reattore in occasione dell’incidente, nella struttura di è anche accumulata acqua di falda, a causa dei danni strutturali causati dal terremoto e dallo tsunami che hanno innescato il disastro del 2011. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..