MEDIO ORIENTE
Mostra l'articolo per intero...
 
Medio Oriente: Israele partecipa a conferenza sicurezza marittima in Bahrein
 
 
Gerusalemme, 21 ott 15:48 - (Agenzia Nova) - Lo Stato di Israele partecipa insieme ai rappresentanti di oltre 60 paesi all’incontro internazionale sulla sicurezza marittima in corso a Manama in Bahrein. La notizia è stata diffusa dall'emittente israeliana “Channel 13”, secondo cui il funzionario del ministero degli Esteri israeliano che sta partecipando all'evento è Dana Benvenisti, capo del dipartimento antiterrorismo. Il seminario sulla sicurezza marittima che si tiene nella capitale del piccolo Stato isola è stato organizzato dopo gli attacchi avvenuti lo scorso 14 settembre contro le infrastrutture petrolifere dell’Arabia Saudita, rivendicati dai ribelli sciiti Houthi, ma che vedono come principale sospettato è l’Iran. All’incontro partecipano tra gli altri anche rappresentanti di Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Kuwait e Oman. "Dobbiamo prendere una posizione chiara e adottare le misure necessarie per proteggere i nostri paesi dagli Stati canaglia", ha dichiarato il ministro degli Esteri del Bahrein, Khalid bin Ahmad al Khalifa, all’apertura dell’incontro. Il formato della conferenza internazionale ricalca l’incontro Pace e sicurezza in Medio Oriente organizzato lo scorso febbraio a Varsavia, in Polonia, che aveva visto la partecipazione del premier israeliano, Benjamin Netanyahu, per la prima volta seduto al fianco di ministri di paesi arabi. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..