ENERGIA
 
Energia: Dragon Oil rileva le concessioni di Bp nel Golfo di Suez
 
 
Il Cairo, 21 ott 15:16 - (Agenzia Nova) - Dragon Oil, il produttore di petrolio e gas degli Emirati Arabi Uniti, ha rilevato le quote delle concessioni della britannica Bp nel Golfo di Suez, in Egitto. Lo ha annunciato il ministero del Petrolio del paese delle piramidi in un comunicato stampa. "Enoc, controllata di Dragon Oil, ha concluso un accordo in base al quale ha acquistato tutte le concessioni di Bp nel Golfo di Suez dopo l'approvazione da parte del ministero del Petrolio egiziano", si legge nella nota. "L'accordo aumenterà la produzione strategica di Dragon Oil raggiungendo circa 150 mila barili di petrolio equivalente dalle sue concessioni in tutto il mondo", ha aggiunto la nota. La società degli Emirati Arabi Uniti punta a raggiungere una produzione netta di 300 mila barili entro il 2026. Gupco, una joint venture tra l’egiziana Egpc e Bp, produce circa 60 mila barili attraverso undici concessioni nel Golfo di Suez, con l’obiettivo di arrivare a 75 mila barili entro il 2021. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..