REPUBBLICA CECA
 
Repubblica Ceca: Spd rischia multa per irregolarità legate a campagna elettorale
 
 
Praga, 21 ott 16:32 - (Agenzia Nova) - Ufficio per la supervisione dei partiti e dei movimenti politici della Repubblica Ceca potrebbe sanzionare la formazione populista Libertà e democrazia diretta (Spd) per irregolarità commesse nella campagna elettorale. Nel corso del 2017, Spd avrebbe trasferito con tempistiche fuori norma i finanziamenti elettorali. Il partito è già stato multato per 45 mila corone (circa 1.756 euro) per aver trasferito troppo presto i soldi da un conto elettorale a un conto operativo, mentre avrebbe trasferito con 252 giorni di ritardo il denaro non utilizzato. Inoltre, il movimento non ha incluso parte dei costi nella relazione sul finanziamento della campagna, non ha pubblicato dati su tutti i candidati a copertura dei costi della campagna, non ha incluso alcune fatture, e in più non ha indicato gli sponsor e tutti i fornitori di prestazioni gratuite. "Stiamo prendendo in considerazione ulteriori passi. Possiamo avviare una procedura amministrativa classica o semplicemente inserire un ordine per imporre una sanzione", ha detto Linda Hrubesova, rappresentante dell'ufficio per la supervisione dei partiti e movimenti politici. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..