SPECIALE DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Speciale difesa: migranti, ministro bulgaro Karakachanov, nessuna preoccupazione su aumento pressione ai confini
 
 
Sofia, 21 ott 15:15 - (Agenzia Nova) - Non ci sono motivi per aspettarsi che la pressione dei migranti sulla Bulgaria aumenti dopo la recente escalation delle tensioni in Siria. Lo ha detto il ministro della Difesa bulgaro Krassimir Karakachanov, che ha partecipato a un evento di beneficenza organizzato dal suo partito, Il Movimento nazionale bulgaro (Vmro). Lo riferisce l’agenzia di stampa “Bulgarian News Agency”. Secondo Karakachanov, i rifugiati coinvolti nel conflitto in Siria starebbero fuggendo verso la parte interna del paese o verso l'Iraq e non in direzione della Turchia e dell'Europa. “Il problema è che se i curdi smettessero di proteggere i campi di detenzione in cui sono detenuti i jihadisti, alcuni di loro potrebbero rinnovare le azioni militari o fondersi con altri migranti e dirigersi verso l'Europa”, ha affermato il ministro bulgaro. “La situazione lungo i confini della Bulgaria è attualmente calma e la pressione è minima”, ha aggiunto Karakachanov esprimendo la “sua opinione personale” sul fatto che il presidente turco Recep Tayyip Erdogan non permetterà alla fine che i migranti giungano in Europa, “dal momento che una tale mossa potrebbe metterlo in completo isolamento”. (Bus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..