MESSICO
Mostra l'articolo per intero...
 
Messico: figlio "Chapo", almeno 8 morti negli scontri (8)
 
 
Città del Messico, 18 ott 18:33 - (Agenzia Nova) - Il capostipite, più volte indicato come il narcotrafficante più potente al mondo e condannato oggi all'ergastolo in Usa, è stato arrestato in tre occasioni. Nel 2001 era riuscito a evadere dal carcere messicano di Puente Grande. Riarrestato a febbraio del 2014, El Chapo ha effettuato una spettacolare fuga da un carcere di massima di sicurezza. "El Chapo" è stato condannato all'ergastolo a luglio da un tribunale di New York, per dieci capi di imputazione, dall’associazione a delinquere nell'ambito della criminalità organizzata al traffico di droga, dal riciclaggio di denaro sporco all'uso e traffico di armi da fuoco. (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..