MOLDOVA
Mostra l'articolo per intero...
 
Moldova: elezioni locali, sette i comuni assegnati al primo turno
 
 
Chisinau, 21 ott 09:37 - (Agenzia Nova) - In sette comuni della Moldova le elezioni locali sono state vinte al primo turno: nelle città di Balti, Comrat, Cahul, Ungheni, Orhei, Ceadar-Lunga e Straseni, non ci sarà bisogno del ballottaggio per individuare il nuovo sindaco. L'agenzia di stampa "Ipn Moldova", in base ai dati preliminari, riferisce che nel comune di Balt, ha vinto il candidato del Partito Nostru, Renato Usatii, con il 61,93 per cento delle preferenze, contro il suo contro-candidato del Partito socialista (Psmr) Alexandr Nesterovschi, che ha accumulato il 16,21 per cento. Nella città di Comrat ha vinto con il 94,58 per cento dei voti, il candidato socialista Sergei Anastasov, contro lo sfidante del Partito Nostru, Galina Chireacova, che ha ottenuto il 5,42 per cento. Una situazione simile si è verificata anche nel comune di Ceadir-Lunga, dove il candidato socialista Anatoli Topal, ha totalizzato il 94,86 per cento dei consensi contro lo sfidante del Partito Sor, Mihail Mihalcenco, che ha preso il 5,14 per cento dei voti. (segue) (Moc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..