BANGLADESH
 
Bangladesh: ministro Esteri Momen prosegue viaggio in Europa
 
 
Dacca, 21 ott 08:48 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri del Bangladesh, Abul Kalam Abdul Momen, prosegue il suo lungo viaggio ufficiale in Europa, iniziato la scorsa settimana, con la tappa in Francia, a Parigi (20-22 ottobre). L’agenda comprende la partecipazione a un forum economico organizzato dal Senato francese, al quale sono stati invitati rappresentanti dell’Autorità del Bangladesh per le zone economiche (Beza) e dell’Autorità del Bangladesh per lo sviluppo degli investimenti (Bida), e impegni istituzionali. Il 23 e 24 ottobre il responsabile degli Esteri di Dacca prenderà parte alla riunione ministeriale del Movimento dei paesi non allineati (Nam) a Baku, in Azerbaigian. Il 27 ottobre è in programma una tappa in Italia, a Roma. Momen concluderà il suo tour in Grecia, ad Atene, il 28 e 29 ottobre. Il rientro in patria è previsto per il 30 ottobre.

Il tour, il cui obiettivo prioritario è individuare opportunità per incrementare e diversificare le esportazioni nazionali, è iniziato dalla Germania. A Berlino Momen ha partecipato a due eventi d’impresa: uno organizzato dall’Associazione federale per lo sviluppo economico e il commercio estero (Bwa) tedesca, in cui ha sollecitato investimenti nei settori delle infrastrutture, dell’energia rinnovabile e dell’industria manifatturiera, e l’altro organizzato dal Forum del Bangladesh in Germania, in cui ha illustrato le visioni del governo di Dacca per il 2021 e il 2041. Momen ha poi incontrato l’omologo tedesco, Heiko Maas, al quale ha chiesto aiuto sulla questione dei rohingya: in particolare, Dacca cerca l’assistenza internazionale per esercitare pressioni sul Myanmar per il rimpatrio dei rifugiati della minoranza musulmana ospitati nei campi bengalesi; finora, nonostante le promesse di Naypyidaw, nessun profugo ha fatto ritorno in territorio birmano. (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..