LIBANO
 
Libano: strade chiuse oggi in vista della quinta giornata di proteste
 
 
Beirut, 21 ott 08:33 - (Agenzia Nova) - Le principali strade del Libano sono chiuse questa mattina in vista della quinta giornata consecutiva di proteste. Secondo quanto riferisce la versione online del quotidiano locale “L’Orient le Jour”, i blocchi stradali interessano praticamente tutto il paese, inclusa l'autostrada dell'aeroporto a sud di Beirut, ferma in entrambe le direzioni. Il capo del governo del Libano, Saad Hariri, ha presentato ieri un nuovo piano economico ai rappresentanti di diversi blocchi politici, nel tentativo di placare le sommosse.” Il popolo libanese ci ha dato molte possibilità e si aspettava riforme e opportunità di lavoro. Non possiamo più aspettare che i nostri partner nel governo inizino a lavorare sulla soluzione", ha affermato Hariri. Il premier attualmente dirige un governo multipartitico che include il suo partito, il Movimento Futuro, Hezbollah, e il Movimento patriottico libero. "Il paese sta attraversando un momento difficile e senza precedenti ", ha aggiunto Hariri, che ha cercato di rassicurare i manifestanti sul fatto che le riforme non significano necessariamente tasse. (Lib)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..