IRAN
 
Iran: portavoce governo, attento esame dell'esplosione su petroliera Sabiti
 
 
Teheran, 12 ott 15:50 - (Agenzia Nova) - L'Iran sta evitando la fretta e sta esaminando attentamente ciò che è accaduto venerdì alla petroliera Sabiti nelle acque del Mar Rosso al largo dell'Arabia Saudita. Lo ha detto il portavoce del governo di Teheran, Ali Rabei, citato dall'agenzia di stampa ufficiale "Irna". "Una risposta appropriata sarà data a chi ha progettato questo attacco codardo, ma aspetteremo che tutti gli aspetti della trama siano chiariti", ha detto. Secondo le informazioni diffuse ieri, la petroliera Sabiti sarebbe stata colpita da due missili, che avrebbero causato un'esplosione, nelle acque del Mar Rosso, davanti alle coste di Gedda. Un alto funzionario della sicurezza ha detto che le prove video hanno fornito indicazioni sull'incidente, secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa semi-ufficiale "Fars". L'incidente ha provocato una fuoriuscita di greggio, che sarebbe stata bloccata. "La nave cisterna si sta dirigendo verso le acque del Golfo Persico e speriamo che entri in sicurezza nelle acque iraniane", ha riferito l'agenzia "Mehr", citando un funzionario anonimo. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..