SUD SUDAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Sud Sudan: slitta ancora il rientro a Giuba del leader ribelle Machar, rallenta il processo di pace (5)
 
 
Giuba, 19 apr 2016 18:00 - (Agenzia Nova) - Il Consiglio ha approvato all’unanimità la risoluzione che prevede il divieto di espatrio e il congelamento dei beni nei confronti di esponenti di entrambe le fazioni in conflitto. Una prima bozza di risoluzione era stata presentata lo scorso 4 aprile dagli Stati Uniti ed è stata accolta ieri all’unanimità. Il mese scorso il Consiglio di sicurezza aveva già esteso fino al 15 aprile le sanzioni imposte nel luglio scorso nei confronti di alcuni ufficiali militari sud sudanesi a causa delle continue violazioni del cessate il fuoco perpetrate da entrambe le parti in conflitto. Il Consiglio aveva inoltre esteso fino al 15 maggio il mandato del gruppo di esperti incaricati di monitorare sull’attuazione delle sanzioni, impegnandosi a rivedere il mandato e a decidere, entro e non oltre il 15 aprile, un suo eventuale e ulteriore rinnovo. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..