LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: fallita controffensiva delle Guardie petrolifere, i porti tornano sotto il controllo di Haftar (5)
 
 
Tripoli, 19 set 2016 16:16 - (Agenzia Nova) - Fonti del Consiglio di presidenza libico hanno riferito all’emittente televisiva “al Jazeera”, di proprietà del Qatar, di avere prove dei raid aerei egiziani in sostegno delle forze di Haftar. Per Tripoli il bilancio delle vittime degli scontri di ieri è di cinque morti tra le fila delle Guardie petrolifere e di sette feriti tra le forze del comandante libico. L'Egitto è certamente uno dei più convinti sostenitori di Haftar. Il ministro degli Esteri del Cairo, Sameh Shoukry, ha detto la scorsa settimana di sostenere apertamente le forze di Haftar per garantire la sicurezza delle ricchezze petrolifere libiche. Nel corso di un’intervista all’agenzia statale “Mena”, il capo della diplomazia egiziana ha lanciato una frecciata a Francia, Germania, Italia, Regno Unito, Stati Uniti e Spagna per aver chiesto alle milizie di Haftar "frettolosamente" e "senza conoscere la situazione" di ritirarsi dagli impianti petroliferi. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..