AGROALIMENTARE
 
Agroalimentare: mancanza di rintracciabilità, sequestri nel comparto avicolo per 12mila euro
 
 
Roma, 16 ott 09:01 - (Agenzia Nova) - I carabinieri per la tutela agroalimentare, nel corso del mese di ottobre, hanno rivolto la loro attenzione al comparto avicolo, monitorando aziende agricole, centri d’imballaggio e ditte dislocate sul territorio nazionale. L’attività ispettiva eseguita presso 45 aziende, dai 5 Reparti, Rac, di Torino, Parma, Roma, Salerno e Messina, ha consentito di sequestrare 26.045 uova, per un valore commerciale pari a 12.200 euro, poiché prive di rintracciabilità e quindi carenti delle informazioni utili ad accertare la reale provenienza dei prodotti. Comminate 8 sanzioni amministrative per un totale di 12.000 euro e una diffida a sanare le difformità strutturali riscontrate presso un centro d’imballaggio. (Ren)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..