LIBIA
 
Libia: Lna, comandante del Consiglio della shura di Bengasi tra le forze Gna a Tripoli
 
 
Tripoli, 18 ott 09:43 - (Agenzia Nova) - Il portavoce della 73ma brigata di fanteria dell'Esercito nazionale libico (Lna), Al Mundhir al Khartoush, ha rivelato che Ziad Balaam, leader del Consiglio della Shura dei mujahidin di Bengasi, è stato avvistato mentre combatteva tra le forze del Governo di accordo nazionale libico (Gna) di Tripoli. "Ziad Balaam è apparso tra le forze del governo di Fayez al Sarraj a Tripoli, dove il Consiglio della Shura dei mujahidin di Bengasi è al comando del fronte Ain Zara a sud della città nelle battaglie contro l'Esercito nazionale libico", ha detto al Khartoush in una nota. "Balaam è uno dei leader terroristi più ricercati, accusato di numerosi crimini a Bengasi e ricercato dal procuratore generale per il suo ruolo nell'attacco terroristico al consolato degli Stati Uniti a Bengasi del 2012", ha aggiunto al Khartoush in riferimento all'attacco che provocò l'uccisione dell'ex ambasciatore Usa in Libia, Christopher Stevens e di tre diplomatici dell'ambasciata. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..