BALCANI
 
Balcani: premier sloveno, credibilità Ue scossa dopo mancato avvio negoziati per Skopje e Tirana
 
 
Lubiana, 18 ott 17:34 - (Agenzia Nova) - La credibilità dell'Unione europea è scossa dopo il mancato avvio dei negoziati di adesione per l'Albania e la Macedonia del Nord. Lo ha detto il primo ministro sloveno Marjan Sarec, commentando l'esito del Consiglio europeo di ieri e oggi. Secondo Sarec, oggi si è persa una grande opportunità. "Oggi è stato fatto un danno e la credibilità dell'Ue nella regione è stata scossa", ha dichiarato Sarec.

La credibilità dell'Unione europea è scossa dopo il mancato avvio dei negoziati di adesione per l'Albania e la Macedonia del Nord. Lo ha detto il primo ministro sloveno Marjan Sarec, commentando l'esito del Consiglio europeo di ieri e oggi. Secondo Sarec, oggi si è persa una grande opportunità. "Oggi è stato fatto un danno e la credibilità dell'Ue nella regione è stata scossa", ha dichiarato Sarec. (Lus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..