COSTA D'AVORIO
Mostra l'articolo per intero...
 
Costa d'Avorio: procura Cpi chiede annullamento sentenza assoluzione ex presidente Gbagbo
 
 
Yamoussoukro, 18 ott 12:45 - (Agenzia Nova) - La procuratrice generale della Corte penale internazionale (Cpi) dell'Aja, Fatou Bensouda, ha chiesto di annullare la sentenza che lo scorso 15 gennaio ha autorizzato la rimessa in libertà dell'ex presidente Laurent Gbagbo e dell'ex ministro della Gioventù Charles Blé Goudé, accusati di crimini contro l'umanità nelle violenze post-elettorali del 2010-2011. In un rapporto reso alle autorità giudiziarie della Corte, riferisce l'agenzia di stampa "Apa", la procuratrice denuncia dei vizi procedurali che avrebbero determinato un procedimento giudiziario "ingiusto e inaffidabile" e chiede alla Camera di appello di invalidare il processo. Nel suo rapporto, Bensouda evoca l'articolo 83 della Cpi, che autorizza l'annullamento di una decisione se si conclude che il procedimento di ricorso è stato "ingiusto e pregiudica l'affidabilità della decisione, o che la decisione di ricorso è stata materialmente inficiata da errori di diritto o procedura". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..