HONG KONG
Mostra l'articolo per intero...
 
Hong Kong: governo cerca soluzioni attraverso dialogo con le persone (7)
 
 
Hong Kong, 23 set 06:12 - (Agenzia Nova) - "Inoltre, la polizia non impedirà a nessuna persona di ricevere cure mediche durante le indagini in corso. Rispettiamo anche la privacy dei pazienti e qualsiasi diritto relativo a ciascuna persona", ha aggiunto. "Per quanto riguarda l'accusa della signora Chan sul fatto che i detenuti vengano molestati e umiliati dalla polizia, abbiamo ripetutamente chiarito che non abbiamo ricevuto alcuna denuncia formale. Prendiamo molto sul serio tali accuse infondate e dubitiamo della fonte di informazione", ha affermato il portavoce, aggiungendo che la polizia fa appello a chiunque disponga di prove concrete per consentire l'avvio di indagini. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..