SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Francia-Germania, accordo sulla cooperazione
 
 
Parigi, 17 ott 15:15 - (Agenzia Nova) - In occasione del Consiglio dei ministri franco-tedsco che si è svolto ieri,16 ottobre, a Tolosa, il presidente francese Emmanuel Macron e il cancelliere tedesco Angela Merkel hanno trovato un accordo per rafforzare la cooperazione tra Parigi e Berlino nel settore della difesa. Lo riferisce il quotidiano francese “Les Echos”, spiegando che Francia e Germania hanno annunciato un’intesa volta a equilibrare le esportazioni di armi. Alla fine del consiglio è stato annunciato un accordo “giuridicamente vincolante sulle regole di controllo delle esportazioni di armi per i programmi sviluppati in comune.” I due leader hanno dichiarato che sono stati tolti quei blocchi che impedivano lo sviluppo del Sistema di combattimento aereo del futuro (Scaf) e del carro armato del futuro (Mgcs). Nel gennaio del 2020 saranno notificati i crediti ai gruppi industriali che stanno lavorando allo Scaf per realizzare i primi prototipi che saranno pronti nel 2025. Sempre nel primo trimestre del prossimo anno verrà firmata un’intesa sullo studio di un sistema per il Mgcs. “Certe volte sento dire che la relazione franco-tedesca è difficile, è la situazione del mondo che è difficile”, ha detto Macron al termine del consiglio. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..