BOSNIA
 
Bosnia: nuovo capo missione Osce Kavalec, serve coordinamento rappresentanti comunità internazionale
 
 
Sarajevo, 17 ott 10:25 - (Agenzia Nova) - I rappresentanti delle varie organizzazioni internazionali in Bosnia Erzegovina devono coordinarsi in modo da parlare tutti con una voce unica. Lo ha affermato oggi il nuovo capo della missione Osce in Bosnia Kathleen Kavalec in un'intervista rilasciata al quotidiano "Nezavisne novine". Kavalec ha affermato che in Bosnia Erzegovina sono presenti "numerose lacune nel processo elettorale, oltre che un'assenza generale di fiducia nella trasparenza delle consultazioni popolari". L'Osce, secondo Kavalec, "ritiene che è necessario eliminare queste lacune, sia attraverso processi nei seggi elettorali che tramite l'uso di nuove tecnologie o in qualche altro modo, ma la credibilità del processo elettorale deve essere ripristinata affinché i cittadini siano sicuri che il loro voto verrà gestito nel modo giusto".

(Bos)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..