COLOMBIA-FAO
 
Colombia-Fao: consorte presidente Duque a Giornata alimentazione mondiale
 
 
Roma, 16 ott 16:37 - (Agenzia Nova) - Tessere reti tra organismi e governi, per una grande alleanza sulla nutrizione che metta al suo centro la causa dei minori e delle madri che allattano. È uno degli obiettivi strategici che Maria Juliana Ruiz, consorte del presidente della Colombia Ivan Duque, ha portato alla Giornata mondiale dell'alimentazione, in corso a Roma dall'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (Fao) e dal Programma alimentare mondiale (Pam). Accompagnata dall'Ambasciatore in Italia, Gloria Isabel Ramirez, la "Primera Dama" ha riportato la sua "grande preoccupazione" per il benessere dei bambini e degli adolescenti, lanciando a governi e istituzioni un invito a creare "una grande alleanza a favore della nutrizione e l’infanzia, con una attenzione speciale alle madri in allattamento".

Juliana Ruiz - che nel corso della sua missioni in Italia ha incontrato tra gli altri il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e la sindaco di Roma Virginia Raggi - ha presentato il lavoro che il suo ufficio sta portando avanti per arrivare a "soluzioni concrete di aiuto" per le fasce più esposte della popolazione, coinvolgendo rappresentanti del settore pubblico, privati, organizzazioni di cooperazione internazionale, organismi multilaterali, università, fondazioni e segmenti della società civile. Un lavoro nel quale si riconosce la centralità dell'alimentazione nei processi di crescita e sviluppo. La lotta contro la fame e la denutrizione, ha ricordato la moglie del presidente, sono impegni che la Colombia ritiene prioritari. A margine dei lavori, Maria Juliana Ruiz ha sostenuto una fitta agenda di incontri bilaterali. Tra gli altri, ha incontrato il direttore generale della Fao, Qu Dongyu, e il direttore generale del Pam per l'America latina, Miguel Barreto. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
TUTTE LE NOTIZIE SU..