NORD MACEDONIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Nord Macedonia: chiesti 30 giorni aggiuntivi di detenzione per ex procuratore speciale Janeva (3)
 
 
Skopje, 18 set 11:05 - (Agenzia Nova) - Le divergenze tra maggioranza e opposizione riguardano anche la nomina del nuovo procuratore speciale dopo le dimissioni di Katica Janeva, con il premier Zaev che secondo il quotidiano "Republika" insiste per affidare questa carica a Vilma Ruskoska, osteggiata invece dal Vmro-Dpmne. Secondo il maggiore partito dell'opposizione nella Macedonia del Nord, tale nomina sarebbe "un'interferenza diretta del governo nel settore giudiziario" e servirebbe a Zaev "come uno scudo" per evitare ogni responsabilità. "L'opposizione vuole porre sotto il loro controllo i casi della Procura speciale in modo da poterli fermare; non sono interessati all'Ue e alla Nato, allo Stato di diritto o agli interessi dei cittadini", ha dichiarato il premier spiegando il perché del mancato raggiungimento di un accordo nelle trattative di questa notte. (segue) (Mas)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..