KOSOVO
 
Kosovo: arrestati due agenti di polizia serba per omicidio Ivanovic
 
 
Pristina, 16 ott 09:27 - (Agenzia Nova) - La polizia del Kosovo ha fatto sapere di aver arrestato due agenti di polizia di etnia serba per l'uccisione, nel gennaio 2018, del politico serbo kosovaro Oliver Ivanovic. Un terzo sospettato sarebbe in fuga. L'operazione delle forze speciali della polizia kosovara (Rosu) nel nord del paese è avvenuta su ordine della Procura e ha destato critiche in Serbia. Secondo il politico serbo Milovan Drecun, quest'arresto è stato solo "uno show" per mettere pressione sulla Lista serba in modo da escluderla dal parlamento di Pristina. Ivanovic, leader serbo kosovaro dell'iniziativa civica Libertà, democrazia e giustizia, è stato ucciso il 16 gennaio 2018 con 6 colpi di arma da fuoco davanti alla sede della propria forza politica a Mitrovica, nel nord del Kosovo. Stando a quanto emerso dalle indagini, gli spari sono partiti da una Opel Astra in corsa, ritrovata poi bruciata e priva di targhe dalla polizia locale in via Vojvode Putnika. Ivanovic è stato trasportato in ospedale in stato di incoscienza dopo che è stato colpito dai proiettili, e i medici hanno tentato di rianimarlo senza però riuscirvi.
(Kop)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..