USA-TURCHIA
 
Usa-Turchia: dipartimento Giustizia accusa banca turca di eludere sanzioni iraniane
 
 
Washington, 16 ott 00:58 - (Agenzia Nova) - I procuratori federali di New York hanno accusato la banca turca Halkbank di aver preso parte a un schema da miliardi di dollari per eludere le sanzioni statunitensi contro l'Iran. Lo si apprende da un comunicato stampa del dipartimento di Giustizia Usa. “Halkbank è stata accusata oggi di sei reati, da frode, riciclaggio di denaro e reati relativi alla partecipazione della banca ad uno schema da miliardi di dollari per eludere le sanzioni statunitensi sull'Iran", si legge nella nota. Le accuse contro la grande banca statale rispecchiano quelle contro uno dei suoi ex dirigenti, Mehmet Hakan Atilla, dichiarato colpevole e condannato l'anno scorso al carcere dopo un processo presso il tribunale federale di Manhattan. Il dipartimento ha affermato che la partecipazione sistemica di Halkbank all'attività illecita di entrate petrolifere iraniane, del valore di miliardi di dollari, è stata progettata ed eseguita da alti funzionari bancari. Nel processo, la banca turca ha trasferito illegalmente circa 20 miliardi di dollari dai fondi iraniani sottoposti a restrizioni ai partiti iraniani, ha detto il dipartimento. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..