KIRGHIZISTAN
 
Kirghizistan: confermato arresto ex presidente Atambayev
 
 
Bishkek, 15 ott 12:56 - (Agenzia Nova) - Il tribunale distrettuale di Pervomay, a Bishkek, ha confermato oggi l’arresto dell’ex presidente del Kirghizistan, Almazbek Atambayev, arrestato lo scorso 8 agosto presso il suo complesso residenziale nel villaggio di Koi-Tash. La presa in custodia dell’ex capo dello Stato ha richiesto l’intervento delle forze speciali kirghise, dopo che centinaia dei suoi sostenitori si sono radunati di fronte alla sua abitazione per impedirne l’arresto. Secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa “24.kg”, Atambayev è stato prelevato dal complesso residenziale e trasferito in un convoglio di polizia al quartier generale del ministero dell’Interno a Bishkek. Le autorità della repubblica centrasiatica avevano già tentato di arrestare l’ex presidente accusato di corruzione, contraffazione e abuso di potere, ma grazie all’aiuto dei suoi fiancheggiatori, Atambayev è riuscito a resistere all’arresto, aprendo addirittura il fuoco contro la polizia. Negli scontri sono rimaste ferite circa 50 persone e un agente di polizia è deceduto. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..