MYANMAR
Mostra l'articolo per intero...
 
Myanmar: ribelli Rakhine rapiscono decine di persone
 
 
Naypyidaw, 14 ott 06:42 - (Agenzia Nova) - Ribelli etnici rakhine, travestiti da membri di un club sportivo, hanno dirottato un autobus in un’area rurale del Myanmar, traendo in ostaggio 31 persone, perlopiù vigili del fuoco e manovali fuori servizio. Lo hanno riferito ieri le autorità di Myanmar. L’agenzia di informazione “Global New Light of Myanmar” ha riferito che il bus viaggiava verso la capitale dello Stato di Rakhine, Sittwe, quando è stato fermato e sequestrato da 18 uomini armati in divise sportive. Il colonnello dell’Esercito birmano Win Zaw Oo ha ipotizzato che i ribelli possano aver scambiato i vigili del fuoco fuori servizio per militari. L’Esercito della salvezza Arakan (Aa), impegnato in una guerriglia contro le forze regolari di Myanmar per l’autonomia dei buddhisti etnici rakhine, non ha ancora rivendicato il sequestro. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..