SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Marcegaglia (Eni), mantenere spinta in ricerca scientifica
 
 
Roma, 10 ott 14:30 - (Agenzia Nova) - Il gruppo Eni mantiene la volontà di investire nella ricerca e nel progresso scientifico come spinta indispensabile per guardare al futuro. Lo ha detto oggi la presidente di Eni, Emma Marcegaglia, alla cerimonia di premiazione Eni Awards 2019, il concorso sull’innovazione energetica promosso annualmente dalla compagnia, in corso al Quirinale. “In Italia è necessario mettere al centro una nuova cultura basata su investimenti, sostenibilità e ricerca”, ha detto Marcegaglia, per la quale è importante farlo “soprattutto in tempi di incertezza e decelerazione economica come quelli che viviamo”. La presidente del gruppo ha sottolineato come un contesto globale come quello creato dalla "nuova guerra fredda dei dazi spezzi la catena dei valori dell’industria” e metta in difficoltà soprattutto l’Europa, dove paesi come Italia e Germania soffrono degli effetti negativi sull’industria manifatturiera. In questo quadro, ha aggiunto la presidente di Eni, sono più che mai necessarie spinte positive per una politica economica espansiva e di sostegno alle realtà imprenditoriali. Marcegaglia ha poi sottolineato che, in un contesto di decrescita globale, Eni ha modificato la mission del gruppo ispirandosi agli Obiettivi di sviluppo sostenibile fissati dalle Nazioni Unite, ribadendo che “la transizione energetica dev’essere equa”, al fine di promuovere l’innovazione del settore ma, al contempo, garantire l’accesso all’elettricità a milioni di persone che ancora ne sono prive. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..