UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Ue: Tajani, solo "lapsus" le parole di Berlusconi su alleanze Ppe (2)
 
 
Bruxelles , 03 ott 18:38 - (Agenzia Nova) - Oggi il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, ha detto che il Ppe dovrebbe cambiare alleanze e guardare anche al partito di Matteo Renzi. "Ascolteremo gli altri, vedremo anche come si svilupperanno le politiche europee", ha dichiarato Berlusconi da Bruxelles dove ha partecipato all'audizione del neo-commissario agli Affari economici, Paolo Gentiloni, da parte del Parlamento europeo. In riferimento all'atteggiamento di Forza Italia nei confronti della Commissione europea guidata da Ursula von der Leyen, ha precisato. "Per quanto riguarda la grande famiglia della democrazia e della libertà di cui siamo parte integrante, il Ppe, noi pensiamo che debba cambiare alleanze andando ad allearsi con i liberali, con i democratici, con i Verdi e, perché no, con il partito di Matteo Renzi in Italia e con quello di Orban in Ungheria. Ma di Orban vogliamo che sia la sua presenza sia completa e senza limiti nel Ppe". Per quanto riguarda la Lega, "siamo molto in sintonia con le posizioni della Cdu bavarese e io sto lavorando anche in questa direzione", ha concluso Berlusconi. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..