ARGENTINA

 
 

Argentina: nuova edizione "Italia in 24", focus su industria cinematografica e turismo

Buenos Aires, 03 ott 2019 14:07 - (Agenzia Nova) - L'industria cinematografica e il turismo sono stati i due protagonisti di una nuova edizione dell'iniziativa "Italia in 24", dedicata a promuovere il rafforzamento dei legami tra l'Italia e ciascuna delle 24 province argentine, promossa dall'ambasciata italiana a Buenos Aires e dedicata in questa occasione alla provincia argentina di Entre Rios. "Vogliamo creare opportunità per dare vita a nuove collaborazioni culturali, commerciali e di investimento", ha affermato l'ambasciatore italiano Giuseppe Manzo nel suo discorso di benvenuto in ambasciata alla massima autorità della provincia, il governatore Gustavo Bordet. Approfittando della prossima inaugurazione, il 15 ottobre, del Festival del cinema di Entre Rios (Ficer), e della Fiera internazionale del turismo (Fit) di Buenos Aires, questa edizione di "Italia in 24" propone una sinergia proprio su questi due fronti.

"Quale strumento migliore del cinema per promuovere un territorio, una provincia, una comunità", ha sottolineato Manzo in questo senso. "Si tratta di un settore molto importante che ci unisce e che in Italia genera un fatturato di oltre 4 miliardi di euro e coinvolge oltre 2000 imprese", ha aggiunto quindi l'ambasciatore, che ha sottolineato la presenza a Buenos Aires anche del rappresentante dell'Associazione nazionale industrie cinematografiche ed audiovisive (Anica), Roberto Stabile. Il fatto che la provincia di Entre Rios stia lavorando proprio allo sviluppo di questa industria e ad una legge di promozione delle coproduzioni costituisce secondo Manzo "un'opportunità di cui approfittare".

Sul fronte del turismo l'ambasciatore ha quindi ricordato che la provincia di Entre Rios, "è la quarta provincia in materia di offerta di infrastruttura alberghiera" ma anche che si tratta di una provincia dove risiedono oltre 6000 italiani. In questo senso Manzo ha sottolineato che nel padiglione italiano della Fiera del turismo di Buenos Aires, che si terrà dal 5 all'8 di ottobre, si presenterà il progetto "Guida alle radici italiane", ideato dal ministero degli Affari esteri, che punta a promuovere "il turismo delle radici" degli oltre 80 milioni di discendenti di italiani nel mondo. Il programma "Italia in 24", dedicato a promuovere il rafforzamento dei legami tra l'Italia e ciascuna delle 24 province argentine, è stato riconosciuto ufficialmente "di interesse comune" dai due paesi nel corso della visita del primo ministro Giuseppe Conte in Argentina lo scorso novembre in occasione del G20. (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE