SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Russia, ex funzionario presidenziale Smolenkov ricercato come persona scomparsa
 
 
Mosca, 23 set 16:00 - (Agenzia Nova) - L’ex funzionario dell’amministrazione presidenziale russa Oleg Smolenkov, presunta spia al servizio degli Stati Uniti, è attualmente ricercato in Russia come persona scomparsa. Lo riferisce l’agenzia di stampa “Sputnik”, citando alcune fonti del ministero dell’Interno. “Sulla base della regolamentazione vigente, le informazioni in possesso del dicastero riguardo la persona interessata possono essere divulgate solo con il consenso di chi ha avviato le indagini”, ha detto la fonte, senza però specificare l’identità di chi ha dato il via al procedimento. Oleg Smolenkov, che nei giorni scorsi è stato descritto da numerosi media internazionali come una spia degli Stati Uniti in Russia, è stato effettivamente un dipendente dell’amministrazione presidenziale, ma è stato licenziato alcuni anni fa. Lo ha dichiarato il portavoce del Cremlino, Dmitrij Peskov, durante il suo consueto briefing con la stampa. “L’incarico che ricopriva non era di natura dirigenziale, e ci tengo a precisare che è stato licenziato con un provvedimento interno svariati anni fa”, ha detto, specificando inoltre che le sue mansioni “non prevedevano alcun contatto con il presidente”. “Per quanto riguarda l’attività svolta dal nostro servizio di controspionaggio, posso confermare di essere soddisfatto, e che le agenzie governative stanno lavorando bene”, ha aggiunto il rappresentante della presidenza di Mosca. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..