SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Israele, portavoce Idf, drone caduto in Siria è iraniano
 
 
Gerusalemme, 23 set 15:15 - (Agenzia Nova) - Il drone presumibilmente costretto ad atterrare dalle forze governative siriane sul Monte Hermon, sulle Alture del Golan, appartiene all’Iran e non a Israele. Lo ha dichiarato il portavoce arabofono delle Forze di difesa israeliane (Idf), Avichai Adraee. Sabato, 21 settembre, l’agenzia di stampa siriana “Sana” ha riferito che il drone era equipaggiato con bombe a grappolo. “Potrebbe essere che la mono destra non sappia quello che fa la sinistra”, ha aggiunto Adraee. “Abbiamo avuto la prova dai siriani che Qassem Soleimani (comandante della forza Quds, braccio armato dei pasdaran operativo all’estero) sta facendo tutto ciò che vuole in Siria e certamente non lo dice al regime di (Bashar al) Assad”, ha proseguito. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..