DIFESA
 
Difesa: Shoigu, terminata produzione 12 nuovi armamenti dopo fallimento test in Siria
 
 
Mosca, 22 set 11:11 - (Agenzia Nova) - La produzione di 12 modelli promettenti di armamenti russi è stata interrotta dopo il fallimento dei test effettuati durante l'operazione anti-terrorismo in Siria. Lo ha annunciato il ministro della Difesa russo Sergej Shoigu in un’intervista a “Moskovskij Komsomolets”. "Come risultato delle ostilità in Siria, abbiamo avuto naturalmente moltissimi riscontri. Posso dire che circa 300 tipi di armi sono stati modernizzati tenendo conto dell'esperienza siriana e abbiamo semplicemente rimosso dalla produzione 12 modelli", ha detto Shoigu. Ad agosto i media hanno riferito, citando il ministero della Difesa russo, che durante l'operazione in Siria, la Russia ha testato 231 tipi di armamenti moderni e aggiornati che hanno mostrato un'elevata efficienza. Secondo Shoigu, i missili da crociera russi Kalibr sono stati modernizzati dopo il loro impiego in Siria.
(Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..