CANADA
 
Canada: Trudeau promette di vietare i fucili d'assalto di tipo militare
 
 
Ottawa, 20 set 21:15 - (Agenzia Nova) - Il leader liberale Justin Trudeau ha dichiarato che se verrà rieletto il prossimo mese, in occasione delle elezioni federali del 21 ottobre per il rinnovo della Camera dei comuni, metterà al bando i fucili d'assalto in Canada, incluso il controverso fucile AR-15, utilizzato in diverse sparatorie di massa negli ultimi anni, compresi quelle di Parkland e Sandy Hook. L'annuncio dell'attuale premier canadese sembra essere un tentativo di rilanciare la sua campagna elettorale dopo lo scandalo sollevato per alcune sue foto comparse con il viso dipinto di nero ("blackface"). Trudeau ha fatto l'annuncio oggi, 20 settembre, da Toronto nel quartiere Danforth, dove nel 2018 ci fu una sparatoria di massa che ha ucciso due persone e ferito 13 persone. Negli ultimi anni la città, insieme ad altri centri urbani, sta vivendo un'ondata di violenza armata senza precedenti. Trudeau ha detto che il divieto "funzionerà per proteggere le nostre comunità". (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..